Post

Torta con #ketomixtorte DietaMedicale di Michela Battani

Immagine
Ingredienti per tortiera cm 22

250 g (1busta) ketomix torte
@DietaMedicale
100 ml acqua
2 uova

Mettere tutti gli ingredienti in una planetaria e montare il tutto fino a quando non si ottiene un impasto spumoso.

Trasferire in una tortiera da cm 22 di diametro e cuocere in forno ventilato a 160 gradi per 35/40 minuti.

Far raffreddare e servire.




Torta di pane di Michela Battani

Immagine
Ingredienti per tortiera cm 22

250 g pane raffermo low carb
250 ml latte di mandorle
30 g parmigiano grattugiato
100 g mozzarella (io ho usato la pizzottella)
100 g pancetta a cubetti
Sale e pepe

Mettere tutti gli ingredienti in un mixer e frullare qualche secondo fino a quando il pane non si sarà sminuzzato ed amalgamato con un n gli altri ingredienti.

Trasferire in una tortiera rivestita di carta da forno da cm 22 di diametro.

Cuocere in forno ventilato per 35 minuti a 180 gradi.

Servire caldo

Pane #mixproteico con yogurt greco di Michela Battani

Immagine
Ingredienti per 5 panini

450 g (3 buste) mix proteico DietaMedicale
170 g yogurt greco
200 g latte di mandorle
8 g sale
7 g lievito di birra secco

Amalgamare tutti gli ingredienti ed impastare per 15 minuti.

Formare i panini e lasciarli lievitare per 3 ore in forno spento con la luce accesa.

Cuocere in forno ventilato  a 180 gradi per 30/35 minuti.


Pane keto #ketomixpan senza lievito di Michela Battani

Immagine
Ingredienti

350 g ketomix pan DietaMedicale
12 g bicarbonato
175 g latte di mandorle
7 g sale
8 g aceto bianco o di mele

Mettere l'aceto nel latte di mandorle e lasciar riposare per 5 minuti.

Trascorsi i 5 minuti, unite al resto degli ingredienti ed impastare per almeno 15 minuti.

Formare una pagnotta e cuocere in forno ventilato a 180 gradi per 35 minuti.

Terminata la cottura, nel caso l'interno della pagnotta fosse troppo umido, tagliarla a fette e farle "asciugare" per circa 10 minuti in forno a 100 gradi.


Tagliatelle con ricotta, zucchine e prosciutto crudo di Michela Battani

Immagine
Ingredienti per due persone

Ricetta pasta qui
https://chetochefmiky.blogspot.com/2018/10/keto-pasta-di-michela-battani.html

Per il sugo:

100 g ricotta
200 g zucchine
50 g prosciutto crudo a fette
Olio evo
Sale

Tagliare le zucchine a rondelle (o a dadini) e cuocerle 10 minuti in una padella con un filo d'olio e sale.

Quando saranno cotte le zucchine, unire la ricotta ed il prosciutto tagliato a striscioline.
Aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta e Scaldare il tutto.

Scolare la pasta ed unirla al sugo.

Servire calda.

Crema di spinaci di Michela Battani

Immagine
Ingredienti

200 g spinaci surgelati
40 g panna da cucina
40 g brodo di verdure (o acqua)
20 g olio evo (da mettere nella crema)
10 g olio evo (da mettere prima di servire)
Sale, pepe


Cuocere gli spinaci in una pentola con poca acqua salata per 10 minuti.

Scolarli e "strizzarli" dall'acqua in eccesso.

Quando gli spinaci si saranno raffreddati, metterli in un contenitore alto e stretto e aggiungere gli altri ingredienti.

Frullare il tutto con un frullatore ad immersione finché non si sarà creata una crema abbastanza densa.

Trasferire in una fondina e condire con u10 g di olio evo.

Io ho accompagnato la crema con dei crostini di pane che ho creato tagliando a cubetti una fetta di pane low carb e fatti tostare nel forno.


Polpettone di tonno di Michela Battani

Immagine
Ingredienti:

300 g tonno in scatola sgocciolato
40 g pan grattato low carb (io ho usato quello di DietaMedicale)
30 g parmigiano grattugiato
20 g capperi
2 uova

Far sgocciolare il tonno dall'olio in eccesso, metterlo in una ciotola e schiacciarlo con una forchetta.

Tritare i capperi ed aggiungerli a tutti gli altri ingredienti.

Mescolare il tutto e trasferire l'impasto su di un foglio da carta da forno.
Dare la forma di un salsicciotto e ricoprire con il foglio di carta da forno chiudendo bene i bordi.

Ricoprire con un foglio di alluminio e far cuocere il polpettone in un ampia pentola piena d'acqua per circa 40 minuti.

Terminata la cottura, togliere il polpettone dall'involucro di alluminio e carta da forno e far raffreddare.
Metterlo in frigorifero per almeno un'ora prima di affettarlo.

Servire freddo con l'aggiunta di maionese (opzionale).