Cheto Tiramisù di Michela Battani


Ingredienti per 6 coppette:

Per il pan di spagna:

100 gr farina di mandorle
4 uova
50 gr eritritolo
10 gocce tic

Montare i tuorli con il tic e l'eritritolo, poi aggiungere la farina di mandorle (nel caso l'impasto fosse troppo asciutto, aggiungere un po' di acqua).

Unire delicatamente i 4 albumi montati a neve.

Stendere l'impasto su una teglia rettangolare ricoperta da carta da forno e cuocere in forno ventilato 10 minuti a 220 gradi.

Lasciare raffreddare e tagliare il pan di Spagna in tanti rettangoli.

Per la crema:

3 uova
250 gr mascarpone
15 gocce tic
40 ml caffè espresso

Montare i tuorli con il tic e successivamente aggiungere il mascarpone.
Unire delicatamente gli albumi montati a neve.

Bagnare i rettangoli di pan di spagna con il caffè e fare i vari strati alternando alla crema.

Spolverizzare con cacao amaro.


Commenti

  1. Ciao volevo sapere Cos'e il TIC?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa se rispondo solo ora ma non mi è arrivata la notifica del tuo commento... Il dietetic è un dolcificante liquido che si può trovare al supermercato

      Elimina
  2. Per il pandispagna, si potrebbe usare la farina dietamedicale per la pasta invece che quella di mandorle?...

    RispondiElimina
  3. Ciao bella, stiamo sognando con queste ricettine! baci
    Bambina Gatti

    RispondiElimina
  4. Ciao, vorrei provare la tua ricetta ma avrei bisogno di conoscere le dimensioni della teglia rettangolare usata per il pan di spagna. Grazie!

    RispondiElimina
  5. Ciao posso usare eritritolo al posto del tic? In che quantità? Grazie

    RispondiElimina
  6. Complimenti è buonissimo vorrei sapere le calorie per 100g
    Saluti marianroniettA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie 🥰 Io uso l'applicazione ketonet e mi permette di ottenere i valori dell'intera ricetta per poi dividerli nelle porzioni che si decide di fare.

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Ciambella cocco - limone di Michela Battani

Torta Philadelphia e cioccolato di Michela Battani